Quando ho visto il sole di mezzanotte in Norvegia
1751
single,single-post,postid-1751,single-format-video,edgt-core-1.1.2,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.5,vertical_menu_enabled, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive

Quando ho visto il sole di mezzanotte in Norvegia – #MyNorgeLife

Il sole di mezzanotte è un fenomeno osservabile esclusivamente oltre il circolo polare ed è caratterizzato dalla posizione che il sole mantiene sull’orizzonte. E’ come assistere a un interminabile tramonto con il sole ben visibile al di sopra del mare.

Il tutta la regione del circolo polare e anche a latitudini leggermente inferiori è possibile comunque vivere il fenomeno del sole di mezzanotte e della notte bianca. Durante la notte bianca, il sole pur non essendo visibile all’orizzonte perché tramonta, è comunque visibile la luce crepuscolare per tutta la notte.

mytravelife-tromso

Tromsø – Norvegia – Agosto ore 00.30

E’ un fenomeno che chi non lo vive non può immaginare. Il tuo orologio da polso e quello biologico dicono che è notte ma il cielo è chiaro e il sole ti indica che hai ancora una chance.

E’ vero che in inverno la notte è buia, fredda e difficile in quei luoghi ed è anche vero che in Norvegia, per gente che abita nell’Europa del sud o addirittura in zone equatoriali può essere davvero molto difficile definire l’estate artica come l’estate che conosciamo. In realtà si dice che la Norvegia abbia due inverni, uno bianco e uno verde che è l’estate!

Personalmente dopo qualche giorno mi risultava difficile anche addormentarmi per una questione personale infatti sono abituata a svegliarmi quando vedo la luce e in Norvegia, specie nei paesi sul mare e immersi nella natura, le notti bianche sono davvero chiare come se fosse il crepuscolo e nelle abitazioni non esistono le persiane. Mi svegliavo pensando fossero le 7 del mattino e invece erano le 3 di notte!

La solitudine e il silenzio di quei luoghi illuminati e limpidi ti riempie il cuore di serenità, meraviglia e rispetto nei confronti della natura.

E’ difficile che il cielo sia privo di nuvole per apprezzare il fenomeno nella sua interezza ma può succedere.

In entrambi i casi vi sembrerà di vivere una situazione tanto emozionante quanto “strana”.

sole di mezzanotte norvegia capo nord

Capo Nord – Norvegia

Perché il sole di mezzanotte?

L’inclinazione dell’asse di rotazione terrestre (una linea immaginaria che attraversa i poli) fa sì che il Polo Nord sia esposto sempre verso il sole. Per questo motivo risulta illuminato durante tutto il periodo di rotazione della terra durante l’estate.

Earth-lighting-summer-solstice_IT

Dove vedere il sole di mezzanotte?

E’ possibile assistere al fenomeno del sole di mezzanotte nell’area dei circoli polari sia artico che antartico durante le rispettive estati. Il circolo polare antartico è però abitato soltanto da scienziati che si alternano nelle basi scientifiche (clicca qui per leggere l’esperienza di 90 giorni tra i ghiacci dell’Antartide di Chiara Montanari) mentre è più facile assistere al fenomeno nel circolo polare artico.

Quanto dura il sole di mezzanotte?

Al circolo polare artico (latitudine di 66° 33′) non cala mai la notte per poco più di due settimane da metà giugno a inizio luglio mentre alla latitudine di 70°, un esempio è Capo Nord (clicca qui per leggere COSA VEDERE A NORDKAPP), non cala mai la notte per circa 75 giorni da metà maggio fino alla fine di luglio, infine ai poli il sole non tramonta mai per sei mesi.

notte bianca tromso mytravelife 1

Tromsø – Norvegia – Agosto ore 22

Se ti è piaciuto questo viaggio ti consiglio anche:

Share it!
  • 18
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •