Viaggiare e non ritornare - myTraveLife
1572
single,single-post,postid-1572,single-format-standard,edgt-core-1.1.2,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.5,vertical_menu_enabled, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive
mytravelife-norvegia-irina

Viaggiare e non ritornare

Inevitabilmente quando viaggio, una parte di me resta nel posto che visito. Non sempre…ma in quei posti che mi lasciano il segno.

Ogni volta che viaggio scopro quanto c’è da sapere sul mondo ed è per questo che appena posso preparo la valigia e vado!

Alcune volte mi capita di viaggiare con la fantasia e ripercorrere alcune scene vissute nei posti dove sono stata.
Immagino i volti che ho incrociato con lo sguardo, gli odori, la sensazione delle cose che ho toccato con le mie mani.
Mi sembra di vederli in sequenza alcuni posti, le strade, i sentieri.

Quando questo breve cortometraggio sento che sta per finire chiudo gli occhi e respiro profondamente, per catturare quel desiderio che si sprigiona forte dentro di me e che mi spinge a ricercare la prossima meta.

mytravelife-norvegia-irina

Aurlandsfjord

 

Share it!
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •